Get Up to 40% OFF New Furniture Deals * Limited time only.

Specchi da bagno: una scelta non solo estetica

Specchi da bagno: una scelta non solo estetica

Lo specchio rappresenta un elemento centrale nell’arredo di una stanza da bagno: ne avete infatti mai vista una senza? A prescindere dalla destinazione d’uso (aree ad alto traffico come stazioni, aeroporti, autogrill, hotel o ambienti domestici), lo specchio sarà sempre centrale e onnipresente nelle scelte d’arredo. Lo specchio acquisisce dunque una valenza estetica non indifferente, tale da condizionare fortemente l’intero ambiente.

Finiture, forme, illuminazione… sono queste le principali variabili che distinguono le diverse tipologie degli specchi da bagno. Partendo dalle forme, possiamo avere specchi rotondi, ovali o rettangolari. Uno specchio rotondo potrebbe probabilmente rappresentare la soluzione più gradevole da un punto di vista estetico, ideale per un piccolo lavabo o un piano dal design essenziale e minimal.

Oltre alla forma, anche l’illuminazione gioca un ruolo importante nella scelta: la stragrande maggioranza degli specchi propone un profilo retroilluminato e prevalentemente a LED, ma possono esistere casi di specchi provvisti di fasce laterali di illuminazione. O anche, ovviamente, sprovvisti proprio di luce.

Altra considerazione da fare riguarda la tipologia di uso e di utenti: uno specchio per il make up ad esempio avrà una dimensione diversa rispetto ad un articolo tradizionale, sarà più piccolo e con uno speciale vetro tale da assicurare un ingrandimento (come questo prodotto). Al contempo, uno specchio per una persona disabile invece dovrà essere inclinabile e realizzato con un vetro di sicurezza, di modo da consentire massima fruibilità e sicurezza in fase di uso.

Scopri tutti i nostri specchi, visita la sezione dedicata!

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× Come posso aiutarti?